L’è amò ac chela (2000)

L'e amo ac chela

Il primo disco: la scelta del dialetto, la produzione di Charlie Cinelli, le storie della mia terra, l’ironia, qualche personaggio particolare, una io di racconti della guerra, le sonorità folk rock. La Lambreta, Chel del formài, E lü ‘l piöf,
L’è amò ac chela, La stala, Me sto che, Gambadelegn, Piero e Angilí, La stela piö bela, Ela la vita o ‘na cumedia en dialèt?, Cauboi.